Pizzeria 0871/82649 Laboratorio 0871/897153

Aperti tutti i giorni dalle 16.30 in poi, apertura solo pomeridiana. Lunedì chiuso.

Dici farina e si apre un mondo !

Le sostanze principali che compongono le farine sono:
– enzimi
– zuccheri
– proteine
– sali minerali

Gli enzimi sono estremamente importanti nella panificazione. Si dividono in amilasi e proteasi. I primi attaccano l’amido della farina e permettono la lievitazione, i secondi attaccano il glutine che diventa più elastico.Gli zuccheri alimentano i lieviti, facendoli crescere e moltiplicare.

Le proteine più importanti sono la gliandina e la gluteina che si legano durante l’impasto formando il glutine.

sali minerali sono principi nutritivi per l’organismo umano e soddisfano diverse funzioni chimiche all’interno del corpo.

A seconda di quanto glutine contiene la farina, l’impasto con l’acqua sarà più o meno elastico e resistente. Tecnicamente la forza della farina è indicata con un fattore “W”. Più alto è il farttore W, più alto sarà il contenuto in glutine.

In base a questa misurazione le farine vengono classificate in:

– Farine deboli: per cialde, biscotti e grissini

– Farine medie: per il pane francese e per gli impasti nelle pizzerie

– Farine Forti: per brioches, pasticceria e pizza

 Farine speciali: utilizzate per rinforzare farine deboli, vengono impiegate per pani di difficile panificazione.

Condividi questo Post Facebook Twitter Pinterest
Commenta questo Post 0
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *